Di Gennaro: “Nainggolan? Paradosso Inter: sarebbe titolare ovunque”

Articolo di
30 Dicembre 2020, 22:48
Antonio Di Gennaro Antonio Di Gennaro
Condividi questo articolo

Antonio Di Gennaro, ex calciatore e opinionista, ha rilasciato alcune dichiarazioni, ai microfoni di “TMW Radio”, sul mercato dell’Inter e sulla gestione di Radja Nainggolan

MOVIMENTI – Manca sempre meno all’apertura ufficiale della prossima sessione di calciomercato. Antonio Di Gennaro ha fatto il punto sulle necessità d’organico delle squadre coinvolte nella lotta scudetto: «L’Inter deve vendere per poi comprare, mentre penso che Milan e Juventus debbano fare acquisti, soprattutto questi ultimi che a fine dicembre in un giorno hanno perso sei punti. Credo ad un mercato di prestiti secchi e onerosi, con riscatti vari. Penso che i rossoneri faranno un difensore, magari anche un vice-Kessié a centrocampo e un attaccante. Ora possono pensare in grande, e credo ripeteranno il mercato intelligente di giugno. L’Inter ha delle opportunità da cogliere sia per la fascia sinistra che per la quarta punta, ma soprattutto il Papu Gomez. Credo poi che alla Juventus serva davvero un terzino sinistro. Radja Nainggolan? Lui, Icardi e Perisic appena arrivato Conte non rientravano nei programmi. Paradossalmente, poi, sono andati a prendere altri profili ma se prendi questi tre e li metti in una qualsiasi altra squadra italiana, giocano sempre. Penso che la scelta di Cagliari sia giusta per lui anche per la questione della moglie, certo c’era un problema economico non da poco di mezzo. Ora dovrà essere uomo guida per fare punti e rientrare in carreggiata».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.