De Zerbi: “Ripresa? Diverso che in estate. Ci vorrebbero 5 cambi”

Articolo di
11 Aprile 2020, 20:35
Roberto De Zerbi Sassuolo Roberto De Zerbi Sassuolo
Condividi questo articolo

Roberto De Zerbi, allenatore del Sassuolo, ha parlato a Radio Deejay dei tempi necessari per recuperare la forma fisica in caso di ripartenza del campionato in seguito all’emergenza Coronavirus. 

PROPOSTE – Roberto De Zerbi, tecnico del Sassuolo, ha parlato dei problemi per riprendere la condizione fisica una volta che il campionato ripartirà in seguito all’emergenza Coronavirus. Inoltre, l’allenatore dei neroverdi ha anche lanciato un paio di proposte: «Generalmente per partire con la stagione a settembre sono necessarie sei settimane di preparazione e si gioca una volta a settimana. Qui cambia tutto rispetto all’estate, si giocherà ogni tre giorni, per questo bisognerebbe dividere la squadra in due e proporre cinque sostituzioni. In questo modo si può aumentare la qualità delle partite e prevenire gli infortuni. Ai nostri giocatori sono arrivate le cyclette, anche se non è la stessa cosa di fare una corsa. Sono dei professionisti, faranno qualcosa ma non sarà mai come fare attività all’aperto».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE