De Grandis: “Inter ha cambiato modo di pressare. Darmian la chiave”

Articolo di
2 Dicembre 2020, 17:16
Stefano De Grandis Stefano De Grandis
Condividi questo articolo

Stefano De Grandis, giornalista e opinionista di “Sky Sport”, ha commentato il momento storico dell’Inter di Antonio Conte, reduce dalla vittoria in Champions League contro il Borussia Mönchengladbach

SVILUPPI TATTICI – La vittoria contro il Borussia Mönchengladbach potrebbe rappresentare uno snodo fondamentale per la stagione dell’Inter di Antonio Conte. Il momento dei nerazzurri è molto delicato. Ne ha parlato Stefano De Grandis, negli studi di “Sky Sport 24”: «L’Inter subisce ancora troppi gol, ma mi sembra che Conte ci abbia rimesso le mani, soprattutto nella gestione del pressing con i centrocampisti e i quinti. In tal senso, essendo Achraf Hakimi e Ivan Perisic più offensivi, uno tra Matteo Darmian ed Ashley Young sarà sempre in campo. Darmian è un soldatino, non ha la tecnica di Hakimi, ma difficilmente scopre la squadra. Piano piano, l’Inter sta tornando disciplinata, attrezzata per fare bella figura in Serie A. Deve togliere però lo sporco, limitare errori e buchi. Darmian ti dà questa possibilità, ma non credo che Hakimi verrà accantonato. Lukaku? Umile solo di copertina, è fortemente consapevole della sua importanza per l’Inter».

 



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.