Mondo Inter

Costacurta: “L’Inter ora ha anche il piano B. Senza Brozovic ne risente?”

L’Inter questa sera sfiderà la Sampdoria, e purtroppo dovrà farlo senza Brozovic infortunato. Alessandro Costacurta, ospite di “Sky Calcio Club”, ha presentato la partita soffermandosi soprattutto sul centrocampo.

LE DIFFERENZE – Per Alessandro Costacurta da stasera ci sarà una squadra diversa: «L’Inter aveva un piano A, adesso ha anche il piano B con Christian Eriksen. Si va in questa direzione, questo penso che sarà un altro torneo. Secondo me l’Inter partirà forte, l’altra sera ha dimostrato di stare meglio delle altre. A me è piaciuta contro il Napoli: l’ha messo in difficoltà, ha preso una ripartenza incredibile (sul gol dell’1-1, ndr) ma mi è piaciuta. Penso che possa fare tanti punti subito, almeno quindici. Avere Roberto Gagliardini, Nicolò Barella o Marcelo Brozovic è un’altra cosa: la palla di Brozovic è molto più veloce e molto più precisa. Spesso vedo dei passaggi addosso quando, in realtà, il passaggio dovrebbe essere fatto più avanti per guadagnare un secondo e cinque-sei metri: in questo Brozovic è bravissimo, la mette sempre nella corsa. Gagliardini e Barella sono ottimi giocatori, hanno altre caratteristiche e questo non ce l’hanno. Ne risentirà il gioco? Lo vedremo in campo. Eriksen era un pochino in difficoltà, così potrebbe svoltare».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.