Condò: «Inter, casini emersi piuttosto gravi. Ha giocatori in meno»

Articolo di
12 Febbraio 2021, 00:08
Paolo Condò Paolo Condò
Condividi questo articolo

Condò non è sicuro che l’Inter riesca a reggere tutta la parte restante di campionato, viste le difficoltà societarie. Il giornalista, ospite della trasmissione di Sky Sport “23”, segnala come i nerazzurri abbiano meno effettivi rispetto a Juventus e Milan.

UNA MANCANZA – L’Inter riuscirà a vincere la Serie A? Da ora diventa l’unico obiettivo dei nerazzurri, ma la concorrenza è agguerrita. E Paolo Condò aggiunge un tema ulteriore: «I casini societari che sono emersi sono piuttosto gravi. Devo dire che è una squadra un po’ turbata, ma soprattutto che non ha potuto aggiungere nulla e ne avrebbe avuto bisogno a gennaio. Giocherà meno partite, nel senso che spero che Juventus e Milan vadano lontano nelle coppe, ma ha veramente tanti giocatori in meno rispetto a Juventus e Milan».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.