Collovati: “Inter arrabbiata, chiaro il perché. Fermare la Serie A!”

Articolo di
3 Marzo 2020, 00:40
Fulvio Collovati
Condividi questo articolo

L’Inter è furiosa per quello che la Lega Serie A sta facendo nei suoi confronti, e Steven Zhang l’ha fatto capire senza mezzi termini (vedi articolo). L’ex difensore nerazzurro Fulvio Collovati, ospite di “Calcio Totale” su Rai Sport +, ha spiegato il comprensibile motivo e sostenuto che si debba fermare il campionato.

CAOS COMPLETOFulvio Collovati è deciso: «Qui è chiaro che, in ordine di importanza, si parla di Juventus-Inter. A me risulta che l’Udinese è stata una delle prime a non voler giocare, a posticipare. L’Udinese non ha coppe, la Fiorentina non ha coppe: possono giocare un mercoledì qualsiasi ma sono obbligate a giocare, da questo calendario, domenica 8 marzo a porte chiuse per questo decreto. Perché l’Udinese deve giocare a porte chiuse? Ha ragione Gennaro Gattuso: si fermi il campionato! Devono fermare il campionato. C’era la possibilità di giocare la partita a porte chiuse, quindi senza i tifosi della Juventus e dell’Inter: ora sembra si giochi a porte aperte ma senza i tifosi dell’Inter. È chiaro che siano arrabbiati. La situazione è peggiorata, ma perché l’unico modo è sospendere il campionato. Lo riprenderai fra quindici o venti giorni, ma non puoi dare alla Juventus la possibilità di giocare solo col suo pubblico. È chiaro che così entra in gioco anche il lato sportivo, e non solo la salute».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE