Mondo Inter

Cassano: «Inter meritava 6 punti! De Zerbi le ha messo il bavaglino»

L’Inter meritava di vincere contro lo Shakhtar Donetsk, ma ha sofferto il gioco di De Zerbi. Questa la visione sul match dell’ex attaccante Cassano, in veste di opinionista a Bobo TV.

TROTTOLA – Questa l’analisi di Antonio Cassano sul match di Champions League tra l’Inter e lo Shakhtar Donetsk: «L’Inter ha incontrato un allenatore che ti mette il bavaglino, ti fa girare a vuoto. Sicuramente meritava di vincere, in queste due partite poteva avere sei punti e ne ha solo uno, questo è un dato di fatto. Con il Real Madrid potevi vincere 4-0 e ti sei fatto gol da solo all’ultimo. Con lo Shakhtar Donetsk le occasioni migliori le ha avute l’Inter: Edin Dzeko a due metri dalla porta e la traversa di Nicolò Barella. Potevano vincere facilmente. Però a livello di palleggio, di gioco, Roberto De Zerbi ti ha messo il bavaglino, ti ha fatto girare come una trottola. Senza avere dei campioni o dei fenomeni, ma ragazzi che lui sta facendo crescere e sono innamorati della sua idea e della persona che è. Si inizia a vedere quello che De Zerbi vuole. È difficile giocare contro le sue squadre».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button