Mondo Inter

Cassano: «Inter, con Juventus e Milan 4 punti persi! Sanchez solo 6’…»

Milan-Inter, il minutaggio di Sanchez e un confronto tra Dzeko e Ibrahimovic sono i temi analizzati dall’ex fuoriclasse Cassano a Bobo TV su Twitch.

PUNTI PERSI – Antonio Cassano ha parlato del derby: «Una partita meravigliosa, uno spot per il calcio. L’Inter ha avuto qualche occasione in più, ma la partita poteva vincerla sia l’una sia l’altra. L’Inter ha avuto di più il pallone in mano, ma il Milan non ha sofferto tanto, sapeva cosa fare. Al Milan conviene di più questo pareggio che tiene l’Inter a sette punti. È già la seconda volta, sia con la Juventus sia col Milan, che l’Inter ha più occasioni ma non porta a casa i tre punti. Sono quattro punti persi. In dieci minuti l’Inter ha rischiato di perdere la partita, ci sono dei blackout che non riesco a capire. A me l’Inter però è piaciuta, il Milan anche».

CAMPIONI – Cassano ha poi criticato la gestione di Alexis Sanchez da parte dell’Inter e ha fatto un confronto tra Edin Dzeko e Zlatan Ibrahimovic nel derby: «Essendo stato un giocatore particolare, mi metto nella testa di un giocatore che per quanto mi riguarda è un campione. Come si può accettare Sanchez buttato dentro a sei minuti dalla fine? Io divento matto. Se andiamo a vedere la pericolosità, Ibrahimovic è stato più pericoloso di Dzeko. Dzeko ha giocato più palle, però gli ultimi dieci minuti il Milan poteva fare un paio di gol per merito suo. Ha fatto paura».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button