Mondo Inter

Graziani: «Inter, i 7 punti dal Milan non ci sono! Calhanoglu gesto stupido»

Graziani ritiene che il derby Milan-Inter di domenica sera abbia dimostrato come non ci stiano i sette punti di distacco fra le due squadre. Ospite di Tiki Taka su Italia 1, l’ex attaccante critica l’esultanza di Calhanoglu.

DISTACCO NON CORRETTOFrancesco Graziani vede bene l’Inter dopo il derby: «Scudetto? È chiaro che questa squadra, pur avendo perso giocatori importantissimi, ha il dovere di lottare. A oggi i conti non tornano, perché dopo dodici giornate sette punti di distacco non è poco. Ha preso un parametro zero che sta facendo bene (Edin Dzeko, ndr), poi Hakan Calhanoglu è un buon giocatore come Joaquin Correa. L’Inter è difficile che possa vincere, ma ha il dovere di lottare. I sette punti fra dal Milan ha dimostrato che non ci sono, è un rammarico per l’Inter perché se si dessero i punti avrebbe vinto. L’esultanza di Calhanoglu? È un gesto stupido, non umano».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button