Brazao: “Tifo Inter, rifiutato un sondaggio del Milan. Cresco per tornare”

Articolo di
4 Gennaio 2020, 00:04
Condividi questo articolo

Brazao è di proprietà dell’Inter, pur non avendo mai esordito in nerazzurro, e ora si trova in prestito all’Albacete. Il portiere brasiliano classe 2000, intervistato da ESPN, ha parlato della sua esperienza in Europa (iniziata un anno fa al Parma) e svelato di aver rifiutato il Milan anche perché tifoso nerazzurro.

IL TRASFERIMENTOGabriel Brazao racconta l’arrivo in Europa, a gennaio del 2019: «Dopo aver giocato il primo torneo con il Brasile, fatto in Italia, c’è stato un sondaggio da parte del Milan. Tuttavia ero molto giovane, in più sono tifoso dell’Inter e non mi piaceva la proposta. Con il tempo sono apparse altre possibilità e così sono riuscito ad arrivare all’Inter. Avevo cinque offerte, da club di Inghilterra e Italia, ma quando è spuntata l’Inter ha fatto una proposta buona sia per me sia per il Cruzeiro. Era un’opportunità molto grande per me, essendo tifoso dell’Inter mi è subito piaciuto: il progetto è molto ambizioso».

IN CRESCITA – Brazao spiega come è migliorato fra Italia e Spagna: «Al momento del mio arrivo in Europa avevo diciotto anni, non avevo ancora iniziato a giocare da professionista. Per sedici volte sono andato in panchina col Parma, oggi sono all’Albacete in prestito fino alla fine di giugno. Ho buone possibilità di giocare, quando tornerò all’Inter voglio essere più preparato. Ogni paese ha le sue qualità e voglio capire il massimo possibile. Sono cresciuto molto nei sei mesi al Parma e in questo periodo in Spagna: sono migliorato fisicamente, mentalmente e tecnicamente. Obiettivi? Spero di ottenere la promozione in Liga».

Fonte: ESPN.com.br – Vladimir Bianchini




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.