Mondo Inter

Beccalossi: «Inzaghi? È da Inter! Lavoro incredibile per tenere competitività»

Inter e Juventus si sono divise la posta nel derby d’Italia a San Siro. L’ex fuoriclasse nerazzurro Beccalossi, ospite della Domenica Sportiva, ha detto la sua sulla sfida terminata sul punteggio di 1-1 (vedi articolo).

PRESTAZIONE – Questa la visione di Evaristo Beccalossi su Inter-Juventus e su Simone Inzaghi: «A livello agonistico ho visto un’Inter aggressiva, con l’atteggiamento giusto. La Juventus è in un momento non brillantissimo, Massimiliano Allegri ha cercato di mettere una squadra per coprirsi. Però ho visto una gara tosta. L’Inter meritava di vincere, questo è un dato di fatto. Allegri prova a portare la Juventus a un certo livello, ma c’è da lavorare. Inzaghi è da Inter? Sì, assolutamente».

TITOLO – A Beccalossi è stato chiesto se l’Inter sia ancora in lotta per lo scudetto nonostante i sette punti di ritardo da Napoli e Milan, questa la sua risposta: «Credo di sì. Non bisogna dimenticare che l’Inter ha passato un periodo difficilissimo, con le cessioni di giocatori importanti. È stato fatto un lavoro incredibile per riuscire a mantenere la squadra ancora competitiva per risultati importanti. L’identità ce l’ha, ha perso con la Lazio ma è una sconfitta che ci può stare. Rispetto all’anno scorso sarà un campionato più equilibrato. Il fatto che l’Inter sia ancora dentro, con quel percorso che ha fatto negli ultimi mesi, è una cosa importante e positiva».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button