Mondo Inter

Beccalossi: “Inter, Icardi chieda scusa e torni in gol! Ma dividiamo 2 cose”

Evaristo Beccalossi – ex centrocampista dell’Inter e attuale Capo Delegazione dell’Italia Under 19 – torna a ribadire la sua sulla situazione di Icardi all’Inter, gestita bene da Marotta, ma adesso bisogna tornare alla normalità

ICARDI CERCHI LA NORMALITÀ – Negli ultimi giorni in casa Inter non si fa che parlare di Mauro Icardi e anche Evaristo Beccalossi si sofferma sull’argomento: «Il problema… Mi piace com’è stata presa questa situazione, che non era semplice: è utile avere una persona che va dritto come Beppe Marotta, forte dell’esperienza alla Juventus. Si è parlato troppo, serve star zitti, e si devono dividere le due cose: il rinnovo del contratto è una cosa, mentre la decisione presa sulla fascia di capitano con i problemi di Icardi un’altra, quindi è un errore mettere insieme le due cose. Da quello che so, il rinnovo è lì, verrà trattato. Icardi è ancora un giocatore dell’Inter, che si aspetta un passo da parte di Icardi, con o senza fascia, io credo anche senza. Nell’ultimo periodo si era creato un rapporto… Marotta con questo intervento a nome della società lo sta gestendo bene: mi aspetto Icardi in campo e che parli con i gol! Si tralascino alcune cose, si facciano rispettare le regole e basta. Alla fine contano i gol di Icardi e l’Inter che si qualifica in Champions League così in estate può fare una squadra che nella prossima stagione può provare ad avvicinarsi alla Juventus. Icardi deve chiedere scusa a qualcuno nello spogliatoio, ma all’Inter hanno le idee chiare».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh