Mondo Inter

Agresti: “Inter, perché via Radu? Juventus e Napoli con Buffon e Ospina!”

Agresti critica l’Inter per la questione del secondo portiere in un video per il sito “Calciomercato.com”. Il giornalista non si spiega il perché non sia stato tenuto Radu dopo il ritorno al Genoa facendo riferimento alla situazione di Juventus e Napoli

CRITICA – Così Stefano Agresti: «L’Inter ha sottovalutato la questione del secondo portiere, un problema emerso ora in tutta la sua importanza per l’infortunio di Samir Handanovic. Un club come quello nerazzurro che ha investito così tanto sul mercato fin dall’estate, che ha preso calciatori di spessore e di rilievo spendendo davvero delle cifre importanti doveva anche tener conto di quanto sia importante avere un’alternativa al titolare all’altezza anche tra i pali. Basti pensare ad esempio alla Juventus che ha Gianluigi Buffon oppure al Napoli che ha unito David Ospina e Alex Meret. L’Inter invece si è accontentata, con tutto il rispetto, di Daniele Padelli. Un portiere di trentaquattro anni che non gioca una partita vera ormai da molto tempo, in nerazzurro ha giocato un paio di partite di Coppa Italia. Dal 2016 in pratica non vede il campo con continuità, troppo poco per una squadra così. Tra l’altro era capitata anche l’occasione con il ritorno di Ionut Andrei Radu dal Genoa. Perché l’Inter non lo ha tenuto come secondo? Handanovic non vuole lasciare al dodicesimo nemmeno la Coppa Italia? Beh, si deve convincere che l’Inter ha bisogno anche di un secondo portiere e che lui deve in qualche modo assecondarlo: è la società che dà la linea. Il voto per queste scelte difficili da comprendere è 5».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.