Match

Sheriff-Inter, Vernydub riparte dalla certezza Athanasiadis in formazione

Sheriff-Inter si giocherà domani alle ore 21. Vernydub era in conferenza stampa assieme al portiere Athanasiadis (vedi articolo), che rispetto all’andata ha recuperato e sarà quindi in formazione.

DOPPIO RIENTRO – Per Sheriff-Inter ci sarà Georgios Athanasiadis fra i pali della formazione moldava. Il portiere greco, che aveva parato tutto contro Shakhtar DonetskReal Madrid, non aveva potuto prendere parte alla trasferta di Milano per infortunio, ma era già tornato in campo domenica in campionato. Un vantaggio in più per Yuriy Vernydub, che in conferenza stampa ha confermato come il dubbio Cristiano da Silva si risolva con la presenza del difensore brasiliano. L’ha definito “in forma al 100%”, quindi è da considerare un titolare sicuro. In relazione ai giocatori disponibili o meno Jasur Yakhshiboev, anche lui assente due martedì fa, è di nuovo a disposizione ma potrebbe partire dalla panchina. Boban Nikolov, centrocampista nella scorsa stagione al Lecce, è infortunato e a differenza degli altri due non ha recuperato in tempo.

IL RESTO – Lo Sheriff, come noto, ha sorpreso tutti nelle prime due giornate di Champions League e, pur avendo perso a San Siro, è due punti sopra l’Inter. I quattro difensori di Vernydub sono sempre stati gli stessi: oltre al già citato Cristiano il terzino destro è Fernando Costanza, i due centrali Danilo Arboleda e Gustavo Dulanto. Edmund Addo e l’autore del gol a Milano Sébastien Thill (due reti europee consecutive, entrambe splendide) sono la coppia davanti alla difesa, con l’altro greco Dimitrios Kolovos come trequartista. Certa anche la presenza di Adama Traoré, da capire se centravanti o ala destra: nel secondo caso di punta andrebbe Yakhshiboev. Frank Castaneda e Bruno completeranno invece il poker offensivo nel 4-2-3-1. Questa la probabile formazione di Vernydub per Sheriff-Inter: Athanasiadis; Costanza, Arboleda, Dulanto, Cristiano; Addo, Thill; Bruno, Kolovos, Castaneda; A. Traoré.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button