Mata: “Inter-Getafe, in Germania per l’impresa. Vogliamo passare il turno”

Articolo di
4 Agosto 2020, 13:33
Condividi questo articolo

Intervistato in vista di Inter-Getafe, Jaime Mata, attaccante della squadra spagnola, ha parlato della partita di Europa League in programma domani sera

IMPRESA – Queste le parole di Jaime Mata, attaccante del Getafe, riportate da noticias.alianzanews.com sulla possibilità di vincere Inter-Getafe, partita valida per gli ottavi di finale di Europa League. «Guardando a questa stagione, sarebbe qualcosa di impensabile eliminare l’Ajax e l’Inter. Sarebbe un’impresa. Ma con quest’idea andremo in Germania, per competere per la partita e passare il turno».

UNICA PARTITA E A PORTE CHIUSE – Mata sull’eventualità che il Getafe possa trarre vantaggio dal giocare una sola partita e senza un pubblico. «Il vantaggio o meno di queste partite ad eliminazione diretta sarà deciso dai risultati e da ciò che accadrà. Penso che sia diverso per tutti. Siamo abituati a giocare andata e ritorno, ma ora è un’altra partita. Gli errori dovrebbero essere ridotti al minimo in quanto in una solo partita ti possono punirti molto».

CONTE – Mata su quanto possa essere destabilizzata l’Inter a seguito dello sfogo da parte del tecnico Antonio Conte. «Non sono molto a conoscenza di ciò che sta accadendo. Ma alla fine la squadra e il gruppo sono al di fuori da ciò che può succedere. Non penso che li riguardi affatto. Saranno molto professionali, avranno idee molto chiare. Non credo che a loro importi molto».

GODIN – Mata su Diego Godin, difensore nerazzurro che potrebbe trovarsi di fronte. «È uno dei migliori difensori ed è per questo che ha ottenuto ciò che ha ottenuto. Continua a crescere a livello personale. Questo è ciò che lo rende un giocatore speciale e molto importante. Sappiamo tutti che la difesa dell’Inter è molto impegnativa, con giocatori molto alti con un ottimo gioco aereo e che difendono molto bene. Devi fare un buon lavoro per batterli e segnare qualche gol».

CENTRAVANTI – Mata sugli attaccanti dell’Inter Lautaro Martinez, Alexis Sanchez e Romelu Lukaku. «Sono giocatori molto efficaci. Non puoi concentrarti su uno. Dobbiamo stargli molto vicino e chiarire che non possono esserci errori di alcun tipo».

FUTURO – Mata sul fatto che ci siano giocatori del Getafe di qualità sufficiente da poter giocare all’Inter. «Penso di sì. E lo spero, che qualcuno abbia avuto la fortuna di andare in una squadra del genere. Abbiamo dimostrato di competere contro tutti e ci sono giovani che stanno andando molto bene. Speriamo che siano fortunati a crescere individualmente e finire in squadre storiche come l’Inter».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.