Fonseca: “Inter lavora bene, sarà difficile. Dzeko? Oggi si è allenato…”

Articolo di
5 Dicembre 2019, 14:16
Paulo Fonseca Roma
Condividi questo articolo

Domani torna il campionato con la sfida del Giuseppe Meazza tra Inter e Roma. Il tecnico dei giallorossi Paulo Fonseca ha parlato oggi in conferenza stampa

LE CONDIZIONI DI DZEKO – Edin Dzeko è stato in forte dubbio per questa settimana, ma Fonseca ha confermato che l’attaccante bosniaco è recuperato: «Dzeko si è allenato oggi con noi, gli altri giorni non si era allenato, ma oggi si è allenato ed è pronto per giocare. Oggi però non voglio parlare della squadra che deve giocare».

GIOCARE CONTRO L’INTER – Fonseca parla di come sarà giocare contro l’Inter e contro Antonio Conte: «Prima di tutto Conte è un grandissimo allenatore, molto bravo. L’Inter è in un grande momento, ha un’idea di gioco molto caratteristica, lavora bene con Conte. Sono in un grande momento e sicuramente sarà una partita molto difficile».

ALTRI RECUPERATI – Fonseca parla di altri giocatori che sono stati in dubbio: «Perotti e Mkhitaryan sono in buona condizione fisica. Sono pronti per giocare domani. Kluivert ha fatto un esame, è stato negativo, non ha problemi ma ha fastidio e non giocherà».

SANTON – Anche Santon potrebbe essere della partita: «Santon sta giocando molto bene, ha fatto due partite molto buone. Può giocare tre partite consecutive, ma nella sua posizione abbiamo Santon, Spinazzola e Florenzi, uno giocherà».

LE DIFFICOLTA’ DI GIOCARE CONTRO L’INTER – Fonseca parla delle difficoltà che potrebbe affrontare la Roma contro l’Inter, in particolar modo per il fatto che i nerazzurri giocano a tre in difesa, situazione in cui la Roma quest’anno ha sofferto in diverse occasioni: «Le difficoltà sono molte. L’Inter in ogni momento del gioco è molto forte, iniziano la costruzione a tre in difesa, ma hanno una dinamica molto interessante. Noi abbiamo giocato molte volte contro squadre che giocano con tre difensori, non è una cosa nuova».

NESSUN PENSIERO A LAZIO-JUVENTUS – Una vittoria contro l’Inter, alla luce della sfida tra Lazio e Juventus, potrebbe addirittura rilanciare le ambizioni scudetto. Fonseca però non ci vuole pensare: «L’unica possibilità che vedo è giocare domani contro una squadra molto forte. Io dico sempre la stessa cosa, per me la cosa più importante è la nostra partita contro l’Inter, non voglio pensare a Lazio-Juventus».

NON E’ UNA PARTITA SPECIALE – Fonseca non sembra essere emozionato dall’idea di giocare al Giuseppe Meazza contro l’Inter e contro Antonio Conte: «Questa è la partita che noi vogliamo giocare, contro questo tipo di squadre. Per me è una grande opportunità per la nostra squadra. Vogliamo dimostrare di essere in un buon momento, è una buona opportunità. Vero, giochiamo contro una delle migliori squadre italiane, in un grande stadio con un grande pubblico, ma non è una partita speciale per me».

DZEKO GIOCHERA’? – Sollecitato sull’argomento Dzeko, Fonseca risponde tra il serio e il faceto: «Dzeko non giocherà domani (ride ndr.)».

CONTE RIFIUTO’ LA ROMA – Si parla anche del fatto che la Roma, prima di virare sullo stesso Fonseca, avesse cercato proprio Antonio Conte: «Normalmente io parlo di quando sono arrivato qui, non del passato. Per me è un onore se si è parlato di Conte per la Roma e io oggi sono qui come allenatore della Roma».

COME HA PREPARATO LA PARTITA – Fonseca parla di come ha preparato la partita di domani: «Con coraggio. Abbiamo preparato la partita con grande attenzione. I due attaccanti dell’Inter sono molto forti, giocheremo con coraggio e rigore difensivo».

LA PRIMA PAGINA DEL CORRIERE DELLO SPORT – Ha scatenato diverse polemiche oggi la prima pagina del Corriere dello Sport con Lukaku e Smalling e il titolo “Black Friday”. Fonseca non crede a un’intenzione razzista del quotidiano, ma non ha comunque apprezzato il titolo: «Non sono state parole felici. Dobbiamo pensare quando parliamo di queste situazioni, dobbiamo essere attenti, ma credo che le intenzioni non fossero razziste. Per me in questo momento non sono parole felici».

I TIFOSI DELLA ROMA – Fonseca dedica un pensiero anche ai tifosi della Roma che domani dovrebbero essere presenti in buon numero nella trasferta del Giuseppe Meazza: «I nostri tifosi sono fantastici, sono il meglio. Ci seguono in ogni partita e mi piace molto l’appoggio dei nostri tifosi».

LE CONDIZIONI DI UNDER – Fonseca ha parlato infine di Under: «Under deve migliorare. E’ vero che non ha fatto una buonissima partita contro il Verona, è stato infortunato, sta tornando. Deve migliorare tatticamente e in difesa».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE