Match

Inter-Sassuolo, De Zerbi deve inventarsi la formazione in difesa

Inter-Sassuolo si giocherà domani alle ore 21.45 e per De Zerbi ci sono problemi di formazione in difesa. La squalifica di Marlon e l’infortunio di Toljan, non convocato (vedi articolo), costringono il tecnico neroverde a schierare una retroguardia nuova di zecca.

DIFESA IMPROVVISATA – Per Inter-Sassuolo ci sarà una difesa mai vista nei neroverdi. Fuori Marlon per squalifica, Jeremy Toljan infortunato: questi sono i cambi obbligati, ma rispetto a domenica a Bergamo potrebbero esserci quattro novità su quattro. Si rivede Mert Muldur, che aveva giocato l’andata contro l’Inter, poi Giangiacomo Magnani più di Vlad Chiriches che torna da un lungo infortunio. Ha recuperato Gian Marco Ferrari e rileva Federico Peluso, poi gli altri cambi del Sassuolo saranno tecnici. De Zerbi, prima del match poi perso 4-1 con l’Atalanta, aveva detto che chi non avrebbe giocato domenica l’avrebbe poi fatto al Meazza, ecco perché si prevedono altre tre modifiche. Sempre in difesa Rogério per Georgios Kyriakopoulos, a centrocampo Pedro Obiang per Mehdi Bourabia e come trequartista Filip Djuricic al posto di Grégoire Defrel. Confermati gli altri attaccanti: Domenico BerardiJérémie BogaFrancesco Caputo. Questa la probabile formazione di De Zerbi per Inter-Sassuolo: Consigli; Muldur, Magnani, G. Ferrari, Rogério; Obiang, Locatelli; D. Berardi, Djuricic, Boga; Caputo.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.