Inter-Milan: dopo Romagnoli e Ibrahimovic, Pioli spera in un altro recupero

Articolo di
13 Ottobre 2020, 10:13
Stefano Pioli Milan Stefano Pioli Milan
Condividi questo articolo

Dopo aver recuperato in extremis Ibrahimovic e Romagnoli, Stefano Pioli sta cercando in tutti i modi di avere a disposizione Rebic per Inter-Milan di sabato. Il croato è alle prese con un problema al gomito e per vederlo in campo servirà un mezzo miracolo

MIRACOLO – È una corsa contro il tempo, quella di Stefano Pioli per avere a disposizione Ante Rebic nel derby Inter-Milan di sabato. Il croato, alle prese con una lussazione al gomito patita contro il Crotone, sta facendo di tutto per rientrare a pieno regime. Durante la pausa nazionali, l’attaccante è rimasto a Milano dove ha svolto terapia conservativa. L’iter di recupero sta dando buoni risultati, ma difficilmente l’ex Eintracht Francoforte tornerà a disposizione in tempi brevi. Eppure, Stefano Pioli ci spera ancora, soprattutto dopo i rientri lampo di Alessio Romagnoli e Zlatan Ibrahimovic. Nelle prossime 48 ore, Rebic si sottoporrà a nuovi esami strumentali che potrebbero dargli il via libera oppure costringerlo ad alzare definitivamente bandiera bianca. Qualora l’ex Fiorentina non dovesse farcela, in 4 si contenderanno una maglia da titolare: Brahim Díaz, Castillejo, Saelemaekers e Leao.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE