Match

Inter-Crotone, l’avversario: con Messias segnali di ripresa, 4 gol e 6 punti

Oggi si disputerà Inter-Crotone, lunch match della quindicesima giornata di Serie A. Tracciamo il punto sulla condizione dell’avversario, trascinato da Junior Messias.

RIPRESAInter-Crotone è una sfida agli antipodi. La seconda in classifica contro la penultima. Il miglior attacco (trentaquattro reti) contro la seconda peggior difesa (ventinove gol subiti). La squadra di Giovanni Stroppa non sta conducendo un gran campionato, in sintesi. In quattordici giornate sono arrivati appena nove punti, frutto di due vittorie e tre pareggi. Di questi nove punti, però, sette si sommano nelle ultime quattro giornate.

SUGLI SCUDI – Le due vittorie del Crotone maturano contro il Parma (all’ultima giornata) e contro lo Spezia, in uno scontro diretto per la salvezza. E il protagonista assoluto è Junior Messias, brasiliano che fino a tre anni fa giocava coi dilettanti. Il fantasista dei calabresi ha marchiato entrambe le vittorie con una doppia doppietta. Sale così a cinque reti, che lo rendono il capocannoniere della squadra. L’osservato speciale, per la retroguardia dell’Inter, sarà sicuramente lui.

PROSPETTIVE – La retorica impone di dire che il Crotone non cercherà contro l’Inter i punti necessari a salvarsi. Tuttavia, alla quarta giornata di Serie A gli Squali hanno fermato la Juventus con un 1-1 casalingo. Per Antonio Conte non è una sfida da sottovalutare: in ogni modo la gara dovrà sbloccarsi (e chiudersi) con notevole anticipo rispetto alle ultime uscite.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.