Eriksen deve giocare in Genoa-Inter (se per Conte la strada è giusta)

Articolo di
23 Ottobre 2020, 17:43
Christian Eriksen Christian Eriksen
Condividi questo articolo

Eriksen viene da una partita positiva anche se al momento è in ballottaggio per una maglia a circa 24 ore da Genoa-Inter. Le parole di Conte esaltano la linea scelta per la sua Inter in questa stagione. E il danese dovrà essere fondamentale in questo percorso

STRADA GIUSTA – Le parole di Antonio Conte nella conferenza stampa della vigilia (vedi dichiarazioni, ndr) evidenziano il lavoro fatto ad Appiano Gentile nell’ultimo periodo. Forse al momento c’è più gioco che risultati, ma quella è una logica conseguenza di un periodo negativo (o positivo, dipende dai punti di vista…). Il tecnico nerazzurro ha parlato di “strada giusta”, quella intrapresa dalla sua Inter in questo avvio stagionale. Una squadra votata all’attacco e che non si preoccupa dell’avversario specifico, ma lo affronta sempre allo stesso modo. Che sia il Milan, il Borussia Monchengladbach, il Genoa o lo Shakhtar Donetsk, l’Inter di Conte scende in campo per cercare di dominare, costruendo dal basso e spingendo sulle fasce. Nonostante le assenze.

ERIKSEN CENTRALE – In questo contesto si inserisce Christian Eriksen, o meglio, l’importanza del centrocampista danese per il salto di qualità dell’Inter. L’ottima prova in Champions League merita una conferma. Ma merita una conferma anche la filosofia di gioco, che vede il numero 24 agire da trequartista (3-4-1-2) e mezzala di costruzione (3-5-2) in base ai movimenti effettuati in fase di possesso e non possesso. Esattamente come richiestogli da Conte. In Genoa-Inter Eriksen deve trovare continuità, anche perché non ha un alter ego in rosa. Il recupero di Radja Nainggolan permetterà la staffetta a uno (se non entrambi) tra Nicolò Barella e Arturo Vidal, sfruttando Marcelo Brozovic nella doppia fase di gioco. Ma non al posto di Eriksen, ovviamente.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.