Sorbi: “Oggi difficile, sono soddisfatto. Felice per le ragazze, soprattutto…”

Articolo di
6 Dicembre 2020, 19:23
Attilio Sorbi Inter Women Attilio Sorbi Inter Women
Condividi questo articolo

Attilio Sorbi, tecnico dell’Inter Women, ha parlato ai canali ufficiali della società dopo la vittoria contro il San Marino Academy (Qui il report della sfida). Tanti elogi per le ragazze, anche per Anna Catelli, andata quest’oggi in rete.

VITTORIA MERITATA – Questa l’analisi di Attilio Sorbi dopo la vittoria di oggi dell’Inter Women contro il San Marino Academy: «Complimenti alle ragazze, oggi sono state molto brave. Hanno approcciato una partita molto complicata, giocavamo contro una squadra difficile da scardinare, che si compatta molto, con buonissime individualità. Il San Marino non merita la posizione in cui si trova. Per una serie di motivi credo che oggi fosse una partita difficile. Le ragazze l’hanno interpretata bene, penso che la vittoria sia meritata. Direi che il merito va alla squadra intera. Difendiamo con 11 giocatrici, siamo più attenti nei particolari e nelle piccole cose. Penso che potessimo fare anche qualcosa di più, il risultato poteva essere più ampio. Però siamo soddisfatti così. Sono molto felice per loro, soprattutto per Anna (Catelli, ndr) che avrà un futuro importante. Ha esordito in Serie A anche Matilde Pavan che sono convinto che farà qualcosa di molto importante in futuro».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.