GiovaniliPrimo Piano

Madonna a Inter-News: «Rischi veri? Solo dopo il 90′! Ma possiamo migliorare»

Madonna ha commentato il successo per 3-2 dell’Inter Primavera sul Sassuolo (vedi articolo), che in attesa dei finali di Roma e Sampdoria (partite iniziate alle 13, rispettivamente contro Juventus e SPAL) porta i nerazzurri al primo posto in classifica. A domanda di Inter-News.it valuta la gestione, contro un avversario che già all’andata aveva imposto il 3-3 nel finale.

PRIMATO MOMENTANEO – L’Inter Primavera ha battuto 3-2 il Sassuolo. Armando Madonna, a domanda di Inter-News.it, parla della reazione della squadra dopo lo svantaggio e della gestione del 3-2: «Rischi veri li abbiamo subiti dopo il 90′, perché non abbiamo subito tantissimo. Però nella gestione della partita non sono contento: potevamo gestire meglio qualche palla, potevamo attaccare meglio gli spazi e offendere di più nel momento di sofferenza. Invece abbiamo sofferto, non abbiamo rischiato tantissimo se non al 90′. Però dobbiamo migliorare questa gestione, poi il 3-2 ci ha messo un pochino in difficoltà».

NUOVO INNESTO – Madonna commenta il momento del classe 2003 Mattia Zanotti, alla sesta di fila da titolare: «Se l’ho fatto giocare ci credevo. È un ragazzo che ha sempre, anche quando si è allenato con me all’inizio, lavorato bene e si impegna. Può migliorare tecnicamente, fisicamente è pronto. Sicuramente tutti nella Primavera devono migliorare, nessuno è pronto. Certe volte commette degli errori ma riesce a rimediare, può farne meno. Quando ha attaccato l’ha fatto bene, la fase difensiva meglio».

IL RIENTROMatias Fonseca ha ritrovato una rete che mancava dal 27 febbraio, ed è tornato titolare dopo due panchine. Questo il giudizio di Madonna sul figlio d’arte: «Al di là del gol conta l’atteggiamento e la prestazione. L’atteggiamento era giusto, ci sono momenti in cui cala di attenzione anche negli allenamenti. È stato fuori un paio di partite, ha capito che deve lavorare bene: l’ha fatto questa settimana e l’ha dimostrato. Se sta bene fisicamente e c’è di testa è importantissimo per noi, però deve mantenere queste cose. Fare allenamenti a cento all’ora e mantenere le prestazioni, poi il gol arriva».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh