Inter Primavera, Nolan salva i nerazzurri: contro l’Atalanta è 0-0 al 45′

Articolo di
11 gennaio 2019, 15:21
Ruan Nolan

È appena terminato il primo tempo di Inter-Atalanta, partita valida per la quattordicesima giornata del Campionato Primavera 1. Partita vivace quella tra le due formazioni, che sprecano più di un’occasione e chiudono i primi 45′ sullo 0-0

PRIMO TEMPO – L’Inter Primavera inizia all’attacco, provando da subito a schiacciare la capolista Atalanta. Prima occasione al 3′ con un colpo di testa sporco di Salcedo su calcio d’angolo di Pompetti, facilmente bloccato dal portiere avversario. Al 5′ l’Atalanta prova a rispondere con un’azione confusa, conclusasi con la svirgolata di Girgi. All’8′ sempre Salcedo ci prova da calcio piazzato, il tiro arriva in porta ma Carnesecchi blocca senza problemi. Al 12′ Pompetti è costretto a lasciare momentaneamente il campo per una piccola botta. Al 14′ l’Atalanta si rende pericolosa, ma Dekic è pronto a neutralizzare. Al 15′ risponde l’Inter con Schirò che la mette in mezzo forte e tesa, ma Carnesecchi è bravo ad anticipare Salcedo. Al 18′ Colombini, che sfrutta al meglio un taglio di Schirò, prova a colpire l’Atalanta con un sinistro velenoso: ancora una volta Carnesecchi si fa trovare pronto. Al 21′ l’Inter guadagna un angolo: ancora una volta Pompetti batte e Salcedo colpisce di testa, ma ancora una volta nulla di fatto. Al 24′ l’Atalanta passa in vantaggio con Peli, che raccoglie un tiro di Girgi schiantatosi sul palo ma è tutto fermo per fuorigioco. Ancora Peli al 25′ serve Piccoli in area, che mette troppa potenza nel tiro e calcia alto sopra la traversa. Schirò al 27′ viene servito da Persyn e calcia forte verso Carnesecchi, che ancora una volta salva la sua porta. Al 28′ giallo per Guth, che fa fallo su Salcedo. Al 29′ bella palla dell’Inter in area, sulla quale stava arrivando Salcedo ma l’Atalanta manda in angolo. al 31′ clamoroso recupero di Nolan su Piccoli, che su lancio in verticale stava per battere a botta sicura Dekic: il capitano dell’Inter salva i suoi. Al 36′ Colpani prova il super gol calciando sul secondo palo dalla destra, ma la palla finisce a lato. Al 40′ Persyn ha la peggio in uno scontro di gioco e viene medicato dallo staff nerazzurro, lasciando momentaneamente il campo. Il primo tempo si chiude dunque sullo 00.

TABELLINO

0 INTER PRIMAVERAATALANTA PRIMAVERA 0

INTER PRIMAVERA (4-3-3) 1 Dekic; 2 Zappa, 4 Nolan (C), 6 Rizzo, 3 Colombini; 8 Roric, 5 Pompetti, 10 Schirò; 7 Persyn; 9 Adorante, 11 Salcedo.

A disposizione: 12 Pozzer, 21 Stankovic, 13 Grassini, 14 Van Den Eynden, 15 Ntube, 16 Burgio, 17 D’Amico, 18 Gavioli, 19 Mulattieri, 20 Esposito, 22 Vergani.

Allenatore: Armando Madonna

ATALANTA PRIMAVERA (4-3-3) 1 Carnesecchi, 2 Zortea, 3 Girgi, 4 Delprato (C), 5 Okoli Memeh, 6 Guth, 7 Peli, 8 Colpani, 9 Piccoli, 10 Cortinovis, 11 Cambiaghi.

A disposizione: 12 Piccirillo, 13 Bencivenga, 14 Brogni, 15 Da Riva, 16 Capanna, 17 Gyabuaa, 18 Colley, 19 Babbi, 20 Nivokazi, 21 Pina Gomes, 23 Traora Diallo.

Allenatore: Massimo Brambilla

Arbitro: Matteo Marcenaro di Genova

NOTEAmmoniti: Guth (A) al 28′; Recupero: 2′ (PT).

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE