Focus

Vidal, dalla Juventus alla Juventus: storia di una rinascita non avvenuta

Il punto più alto della carriera di Arturo Vidal all’Inter è sicuramente stato il gol che aprì le marcature nel 2-0 contro la Juventus all’andata. Un girone dopo, la sua avventura in nerazzurro ha il sapore di una rinascita che non è avvenuta.

UN GIRONE DOPO – Dalla Juventus alla Juventus. Il girone che è passato tra la partita dell’andata e quello di ritorno, è stato sicuramente da dimenticare per Arturo Vidal. Dopo la rete segnata nel 2-0 di San Siro contro i bianconeri, che rappresenta il punto più alto della sua esperienza in nerazzurro, ci si aspettava che il centrocampista cileno tornasse ai suoi livelli di un tempo e dimostrasse il motivo per cui Antonio Conte ha a lungo spinto per portarlo all’Inter. Ma, purtroppo, tutto è andato per il verso sbagliato.

DESAPARECIDO – Vidal, infatti, conta come ultima presenza quella contro la Fiorentina alla seconda giornata del girone di ritorno. Uscito per un problema fisico, quello fu l’inizio di un lungo calvario che non lo ha più visto in campo. Complice anche un’operazione al menisco. Proprio quando sembrava pronto per il ritorno in campo, un’ulteriore ricaduta che lo ha portato addirittura nelle ultime uscite a non essere nemmeno convocato. Le sirene di mercato sono forti su di lui, specialmente dalla Francia (Olympique Marseille). Resta da capire se Vidal potrà avere la sua seconda possibilità in vista della prossima stagione, per una rinascita fin qui non avvenuta.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh