Focus

Il Sassuolo di Dionisi, apparenza simile ma sostanza in lento cambiamento

Il Sassuolo di Dionisi è ancora una squadra in evoluzione. Dopo l’era De Zerbi è rimasta l’idea del possesso, ma l’attacco funziona poco.

TATTICAIl modulo di riferimento del Sassuolo è il 4-2-3-1, come è sempre stato negli ultimi anni con Roberto De Zerbi. L’impronta dell’ex allenatore rimane forte, ma il Sassuolo adesso sta cercando di cambiare pelle. Il calcio di Alessio Dionisi però non sta ancora attecchendo, lasciando la sensazione di una cosa a metà. L’idea è sempre controllare il gioco col palleggio (quarti per possesso medio), coinvolgendo molto il blocco basso di difensori (compreso il portiere, Andrea Consigli è quinto per passaggi medi) e mediani, e attaccare sfruttando gli esterni d’attacco, sempre portati a rientrare per cercare il tiro, e il loro estro.

STATISTICHE – Con sette gol subiti (tre arrivati negli ultimi quindici minuti) la difesa del Sassuolo è la quarta della Serie A, alla pari con l’Inter. Gli uomini di Dionisi sono però sesti per tiri concessi con 14,5 a gara. L’attacco con sei gol fatti (tre arrivati tra il 45′ e il 60′) è il secondo peggiore del campionato. I tiri prodotti però valgono il settimo posto in Serie A al pari con l’Atalanta. Il gioco cerca gli esterni, e si sviluppa soprattutto sulla sinistra, ma non punta sui cross: ultimi in campionato per traversoni. Il Sassuolo è quarto per corner ottenuti in questo campionato e primo per dribbling a partita con 12,2.

DETTAGLIGian Marco Ferrari è leader della difesa (decimo per recuperi in Serie A) e primo motore del gioco (primo per passaggi medi con 70,3). Davide Frattesi è la novità del centrocampo. Si sta ancora ambientando come complemento di Maxime Lopez (prmo per km percorsi e secondo per passaggi medi), ma è quinto in A per falli subiti. Filip Djuricic è un collegamento fondamentale tra mediana e attacco, soprattutto per i suoi movimenti (terzo per km percorsi) e spunti (primo per dribbling con 2,7 a gara). In attacco il Sassuolo ha messo al centro l’obiettivo Giacomo Raspadori, che ha trovato un gol e al momento si sta ancora inserendo.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button