FocusPrimo Piano

Perisic, autentico tour de force nell’ultimo mese. Riposo in Inter-Cagliari?

Perisic si sta confermando come uno degli inamovibili della formazione di Inzaghi. Contro il Cagliari a San Siro, l’esterno dell’Inter potrebbe trovare un turno di riposo, con Dimarco al suo posto sulla sinistra. 

BALLOTTAGGIO – L’ultima panchina di Ivan Perisic in Serie A risale ormai al mese di ottobre, il 27 per la precisione, nella trasferta dell’Inter contro l’Empoli. In quell’occasione, l’esterno croato non giocò nemmeno un minuto. Dalla partita successiva, in casa contro l’Udinese, sono arrivate sei presenze consecutive su sei, tutte dal 1′, con cinque vittorie e un pareggio. In Champions League il discorso è simile, con l’unica eccezione della gara contro lo Sheriff in Transnistria, in cui il classe ’89 subentrò a Federico Dimarco al 64′. Contro Shakhtar Donetsk e Real Madrid altre due presenze da titolare. A questo tour de force va aggiunta anche la Croazia. Con la propria nazionale sono infatti arrivate due apparizioni contro Malta, con gol, e Russia nella sosta di novembre. Nel match contro il Cagliari, in programma domani a San Siro, Perisic si gioca il posto sulla sinistra con Dimarco, la cui candidatura rimane sempre valida nelle idee di Simone Inzaghi (vedi articolo). Per il numero quattordici potrebbe essere arrivato il momento di rifiatare.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh