Pardo: “Coronavirus? Serve coordinamento, meglio chiudere tutto”

Articolo di
11 Marzo 2020, 15:00
Pierluigi Pardo
Condividi questo articolo

Pierluigi Pardo, dai microfoni di “Tutti Convocati” su Radio 24, espone la sua visione sul problema del Coronavirus e di come stia condizionando la società e lo sport europeo suggerendo che sia meglio sospendere tutte le competizioni, come già deciso dall’Italia

MANCA COORDINAMENTO – Servirebbe una guida unica europea su come gestire il problema: «Manca un coordinamento europeo, il tema è questo. Il discorso del Getafe non fa una piega, il rischio è enorme. Il problema è complessivo perché i dati dicono che in Germania, Francia o Spagna sta succedendo una cosa simile a quella che succedeva in Italia una settimana fa. Serve un coordinamento europeo a livello sanitario ma anche sportivo, o si prova a tamponare o si chiude tutto e ci vediamo tra due mesi».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer






ALTRE NOTIZIE