Rugani: “Sto bene, mi ritengo fortunato. Ringrazio chi mi è stato vicino”

Articolo di
16 Marzo 2020, 17:06
Daniele Rugani Juventus-Brescia
Condividi questo articolo

Daniele Rugani, difensore della Juventus, recentemente trovato positivo al coronavirus, ha parlato a “Juventus TV” delle sue condizioni di salute. Il difensore bianconero ha rassicurato i tifosi

RASSICURAZIONI – Daniele Rugani rassicura i tifosi circa le sue condizioni di salute, e racconta la sua vita da quando è in quarantena a causa del coronavirus: «Voglio innanzitutto dire che sto bene. Sono sempre stato abbastanza bene, non ho avuto i sintomi gravi di cui si legge in giro. Mi ritengo fortunato, è stata una bella botta lì per lì, perché sono stato il primo calciatore contagiato. Ma, al di là di questo, non ho avuto problemi, spero sia servito a sensibilizzare un po’ tutti, anche coloro che non avevano ben capito la gravità di questo problema. L’impatto mediatico è stato fortissimo, mi hanno scritto subito tantissime persone. Ringrazio chi mi è stato vicino, mi dispiace non aver risposto a tutti. Ma potete stare tranquilli perché sto bene, supererò anche questo e spero che si riparta al meglio al più presto. La prima cosa che farò sarà abbracciare le persone care. Ora sono in albergo, la quarantena è noiosa e pesante per tutti e lo è a maggior ragione se sei da solo. Quindi non vedo l’ora di abbracciare le persone che voglio bene e che mi mancano molto».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE