Coronavirus, Raiola compra materiale sanitario assieme ai calciatori – TS

Articolo di
31 Marzo 2020, 09:46
Raiola
Condividi questo articolo

Secondo “Tuttosport”, Mino Raiola avrebbe chiamato a raccolta parte dei calciatori della sua scuderia per finanziare l’acquisto di respiratori e mascherine da fornire a Lombardia e Piemonte. Tra i calciatori di proprietà Inter coinvolti, ci sono Andrea Pinamonti e Stefan de Vrij, non sia rappresentato da Raiola. Anche il noto procuratore si mobilita per far fronte all’emergenza coronavirus

DREAM TEAM – Mino Raiola è tornato a far parlare di sé. Stavolta, si spera, senza dividere le folle. Il noto procuratore ha infatti coordinato parte dei suoi assistiti nell’acquisto di materiale sanitario per gli ospedali di Lombardia e Piemonte. L’emergenza coronavirus lo ha spinto a mettersi in gioco. Tra i calciatori coinvolti, figurano: Gianluigi DonnarummaJustin Kluivert, Luca Pellegrini, Moise Kean, Giacomo Bonaventura, Alessio Romagnoli, Andrea Pinamonti, Armando Izzo, Ignazio Abate, Mario Balotelli e Henrikh Mkhitaryan. Come “intruso”, c’è Stefan de Vrij, non rappresentato da Raiola ma coinvolto nell’iniziativa dal grande amico Matthijs de Ligt, lui sì nella celebre scuderia di Mino.

EMERGENZA – L’operazione, finalizzata all’acquisto di mascherine e respiratori, è stata condotta in prima persona da Raiola e dal suo efficientissimo team, abituato a operazioni di mercato. Il noto procuratore ha dedicato tutti gli sforzi all’acquisto diretto del materiale dopo aver raccolto i soldi (hanno contribuito tutti i giocatori citati e lo stesso Raiola).

Fonte: Tuttosport – Guido Vaciago

 

 


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE