Coronavirus, il secondo positivo in Spagna è un giocatore dell’Elche

Articolo di
15 Marzo 2020, 14:13
Condividi questo articolo

L’emergenza Coronavirus colpisce anche il calcio spagnolo, poco dopo la comunicazione del primo calciatore di Liga positivo (si tratta di Garay del Valencia) arriva dall’Elche il secondo positivo

Anche il calcio spagnolo sta facendo i conti con la diffusione del Coronavirus. Dopo Garay del Valencia il secondo positivo nel calcio iberico arriva dall’Elche, club militante in Segunda Division, che ha comunicato attraverso il suo sito ufficiale la positività di uno dei suoi atleti di cui non è stato fatto il nome.

IL COMUNICATO

L’Elche C.F. comunica che un giocatore della prima squadra è risultato positivo ai test per il COVID-19. Il club ha avviato la settimana scorsa tutte misure e raccomandazioni stabilite dalle autorità sanitarie e che sono state seguite in modo responsabile da tutti i membri della nostra società.

Da questo momento è stato raccomandato a tutto il personale della società (giocatori, staff tecnico e dirigenziale) di restare in quarantena per 15 giorni presso le proprie case

Allo stesso tempo si è deciso di chiudere il Martinez Valero al pubblico. L’Elche C.F. ha preso da giorni una serie di misure preventive per evitare il contagio del COVID-19 e continuerà su questa linea continuando a seguire tutte le raccomandazioni delle autorità sanitarie.

fonte: elelchecf.es


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE