Da Euro 2020 a 2021? C’è un rischio intasamento – SM

Articolo di
15 Marzo 2020, 14:40
UEFA EURO 2020 logo Europei
Condividi questo articolo

Euro 2020 sarà quasi sicuramente rinviato alla prossima estate alla luce dell’emergenza Coronavirus. La decisione sarà presa in una riunione Uefa martedì prossimo, ma per l’estate 2021 c’è comunque un rischio intasamento con altre competizioni

Martedì si svolgerà, in videoconferenza, una riunione molto importante con la Uefa e le 55 federazioni europee per discutere di vari argomenti legati allo stop del calcio per la pandemia di Coronavirus e si discuterà in particolar modo del destino dei prossimi europei. Sembra ormai scontato che la manifestazione continentale sarà rinviata di un anno per guadagnare tempo per poter concludere, a emergenza finita, i campionati e le coppe, ma l’analisi odierna di “Sport Mediaset XXL” fa notare che c’è comunque un rischio intasamento. L’estate prossima sono infatti previsti l’Europeo Under 21, l’Europeo femminile, la fase finale della Nations League e il nuovo Mondiale per Club voluto dalla Fifa. Ciò provoca un intasamento che costringerebbe in ogni caso a rivedere profondamente il calendario di tutte queste competizioni.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE