Vidal al bivio. Inter, 4 operazioni in chiusura con Gabigol: tutte le cifre – Rai

Articolo di
13 Gennaio 2020, 01:11
Condividi questo articolo

Il mercato dell’Inter ruota attorno al nome di Vidal, ma non solo. Venerato – giornalista di “Rai Sport” – a “La Domenica Sportiva” su Rai 2 dà praticamente per fatte ben quattro importanti operazioni, a partire dalla cessione di Gabigol in Brasile

PRESTO YOUNG E GIROUD – Il mercato dell’Inter ruota attorno ai soliti nomi, Ciro Venerato fa il punto della situazione: «Tre acquisti garantiti ad Antonio Conte entro il 31 gennaio. Il primo quasi probabilmente sarà l’esterno sinistro, Ashley Young: diciotto mesi di contratto a 4 milioni di euro totali. Da trovare l’accordo sull’indennizzo minimo da dare al Manchester United, ma entro cinque-sei giorni Young sarà a Milano. Bloccato anche l’attaccante, Olivier Giroud: l’Inter offre 4 milioni più 1 bonus, il Chelsea ne chiede 5 più 1. Accordo fatto con il giocatore: diciotto mesi a 3.5 milioni netti con opzione per un altro anno. La Roma pensa già a come sostituire Nicolò Zaniolo (infortunatosi gravemente, ndr – vedi articolo). Contatti con l’Inter per arrivare a Matteo Politano, su cui ci sono anche Milan e Napoli. Giroud arriverà appena andrà via Politano. Al Milan piace anche Marash Kumbulla dell’Hellas Verona per la difesa e sfida Inter, Napoli e Fiorentina».

DA ERIKSEN A GABIGOL – Il dubbio è sempre legato all’obiettivo cileno, ma Venerato dà già per fatte un’operazione in entrata e una in uscita: «Il colpo grosso dell’Inter verrà fatto a centrocampo. Tutto è legato ad Arturo Vidal, perché Ernesto Valverde è a rischio. Ronald Koeman ha rifiutato la panchina del Barcellona, che potrebbe affidarla a Francisco Garcia Pimenta del Barcellona B in attesa dell’arrivo di Xavi Hernandez a giugno. In tal caso Vidal resterebbe. Se invece conferma Valverde, potrebbe andare all’Inter nonostante il pressing importante dello United. Offerta la panchina anche a Mauricio Pochettino. L’Inter ha pronto il piano B, Christian Eriksen è l’alternativa: quattro anni a 7 milioni più bonus, a luglio sarà dell’Inter a parametro zero. L’Inter potrebbe anticipare l’arrivo di Eriksen in base alla decisione del Barcellona, a quel punto potrebbe avanzare al Tottenham un’offerta da 10 milioni più bonus. Eriksen è già stato rimpiazzato dall’arrivo a Londra di Gedson Fernandes dal Benfica. Intanto il Flamengo offre 3 milioni di stipendio a Gabigol, che ne chiede 4. Appena verrà trovato l’accordo, l’Inter incasserà 18 milioni più bonus e una percentuale sulla futura rivendita».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.