Calciomercato

Italia sul mercato: Florenzi non intriga, Inzaghi decide il futuro di Sensi – CdS

Il “Corriere dello Sport”, oggi in edicola, fa il punto sul futuro di alcuni calciatori dell’Italia di Roberto Mancini. L’impegno europeo è ormai alle porte, ma molti di loro potrebbero cambiare maglia a breve. Florenzi, Emerson Palmieri, Sensi e non solo

PRESENTE E FUTURO – L’Italia di Roberto Mancini è proiettata in toto verso l’Europeo. Dopo la scelta dei 26, ufficializzata martedì notte, gli Azzurri si preparano all’esordio dell’11 giugno. Tra loro, però, molti sono ancora in attesa di chiarire il loro futuro.

SLIDING DOOR – Il primo della lista è Alessandro Florenzi, secondo il “Corriere dello Sport” che, in un articolo a firma di Andrea Ramazzotti, dà per certo il suo ritorno a Roma. Ma il terzino giallorosso difficilmente si fermerà nella Capitale, complice un pesante ingaggio da 4 milioni netti. Sull’ex Crotone, c’è vivo l’interesse di parecchie squadre spagnole, mentre l’Inter (a cui Florenzi è già stato proposto) non sembra interessata.

OSTACOLI – C’è poi Emerson Palmieri, che arriva da una stagione con poche soddisfazioni personali al Chelsea: solo 789’ diluiti in 15 presenze. Ha ancora un anno di contratto coi Blues e le possibilità di restare sono ridotte al minimo. L’Inter farà un tentativo, “sfruttando” anche l’addio di Conte, a cui Abramovič non avrebbe mai aperto la porta. In ogni caso, la valutazione dei Blues è ferma sui 15-20 milioni per il cartellino. Cifra troppo alta, considerando anche l’ingaggio (4 milioni netti).

MURO – Molto difficile sarà strappare Giacomo Raspadori al Sassuolo, come ha fatto capire l’amministratore delegato neroverde Giovanni Carnevali (QUI per recuperare la sua intervista). L’Inter aveva pensato ad un’operazione con contropartita tecnica, ma il Sassuolo vorrebbe tenerlo almeno un’altra stagione per far salire il prezzo.

IL PUNTO – Capitolo interisti: secondo il “Corriere dello Sport”, con l’eventuale partenza di Achraf Hakimi, Barella e Bastoni non dovrebbero muoversi da Milano. Discorso a parte per Sensi: il suo futuro lo deciderà Simone Inzaghi. La Fiorentina di Gennaro Gattuso gli ha già messo gli occhi addosso, ma l’Inter si sta prendendo il suo tempo per decidere.

Fonte: Corriere dello Sport – Andrea Ramazzotti

Per leggere la notizia completa, acquista il “Corriere dello Sport” in edicola, visita il sito
web oppure abbonati all’edizione cartacea/digitale

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh