Inter, tra Werner e Cavani spunta… Sanchez? Il cileno può restare – TS

Articolo di
20 Maggio 2020, 10:17
Alexis Sanchez Sampdoria-Inter
Condividi questo articolo

“Tuttosport” lancia l’indiscrezione: le difficoltà sui grandi nomi per l’attacco potrebbero spingere l’Inter a trattenere Alexis Sanchez. Timo Werner ed Edinson Cavani restano sul tavolo, ma stipendi e concorrenza rischiano di stravolgere i piani nerazzurri

COMPLICAZIONI – I piani per l’attacco dell’Inter rischiano lo scossone. Lo sottolinea “Tuttosport” ed è uno scenario da tenere d’occhio, ma andiamo per gradi. Lautaro Martinez sembra vicinissimo al Barcellona e nel breve dovrebbe dare una risposta definitiva. In quel caso, l’Inter avrebbe i soldi per gettarsi su uno dei grandi obiettivi: Edinson Cavani del Paris Saint-Germain e Timo Werner del Lipsia. Ma cosa succederebbe se il ‘Toro’ dovesse decidere di restare a Milano? Ipotesi da non gettare nell’umido, proprio per le difficoltà dell’Inter di arricchire il reparto (si veda alla voce Dries Mertens). Ed ecco perché il nome di Alexis Sanchez potrebbe tornare prepotentemente di moda.

RIFIUTI – In realtà neppure con la partenza di Lautaro Martinez il club nerazzurro avrebbe la certezza di portarsi a casa un sostituto adeguato. Su Werner è forte l’interesse del Liverpool, che vanta un appeal europeo maggiore rispetto all’Inter, in questo momento. Su Cavani persiste il nodo ingaggio (a Parigi percepisce più di 12 milioni di euro) oltre allo sguardo vigile dell’Atletico Madrid. La situazione potrebbe complicarsi ulteriormente qualora il Paris Saint-Germain decidesse di non riscattare Mauro Icardi. Questo calderone di cattivi presagi, mixato coi rifiuti di Dries Mertens e Olivier Giroud, rischia di porre il solo Romelu Lukaku come perno valido dell’attacco nerazzurro.

SECONDA OPPORTUNITÀ – Una seconda chance non si nega a nessuno, tantomeno ad uno del talento di Sanchez, che nelle ultime uscite pre Covid-19 stava ritrovando i giri giusti. L’affare però presenta un paio di ostacoli noti: in primis l’inaggio. Alexis percepisce 12 milioni netti e il Manchester United ha dato una grossa mano all’Inter, pagandone buona parte (7 milioni). Il cileno è a Milano in prestito secco e andrebbe dunque reimpostato l’affare, nonostante i Red Devils potrebbe lasciarlo partire senza grosse pretese. Tra tutti i grandi nomi, chissà che non la spunti proprio l’usato sicuro.

Fonte: Tuttosport – Federico Masini


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE