Icardi a Roma per uno show, Inter non teme 4 “offerte” di Wanda – CorSera

Articolo di
14 Gennaio 2019, 23:48
Condividi questo articolo

Icardi sulla tratta Milano-Roma-Milano non ha avuto sottomano il contratto che l’Inter ha intenzione di offrirgli nelle prossime ore: come riportato dal “Corriere della Sera”, la società nerazzurra vuole trovare un incontro a metà strada senza preoccuparsi delle presunte offerte arrivate alla moglie-agente Wanda

C‘È RINNOVO PER TE – “La Royal Family è stata a Roma per registrare una puntata di ‘C’è posta per te‘. Da domani ogni momento è buono per attendere il messaggio decisivo da parte dell’Inter. Sono ore caldissime per il rinnovo del contratto di Mauro Icardi. Le parti coinvolte negano che un appuntamento sia già stato fissato (come riportato QUI in mattinata, ndr), ma l’incertezza stavolta non è figlia del pessimismo. Gli Icardis hanno usato media e social per far sapere che almeno quattro squadre sono sulle tracce di Maurito (nessuna però ha mai presentato formale offerta nella sede nerazzurra) e che la firma ci sarà solo dopo proposta congrua. L’AD Sport Beppe Marotta, dopo la tempesta della scorsa settimana, ha provato a placare l’incendio (QUI le sue parole, ndr). Morale: un punto di incontro si troverà alzando l’offerta di 6.5 milioni di euro presentata a ottobre dal DS Piero Ausilio alla moglie-manager del centravanti (Wanda Nara, ndr). Il quale dovrà abbassare le pretese di voler arrivare alla cifra di 10, comprensivi di bonus”.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.