CalciomercatoPrimo Piano

Casadei, l’Inter dice no al Chelsea: Zaniolo-bis da evitare ad ogni costo – CdS

L’Inter ha rifiutato la prima offerta del Chelsea per Cesare Casadei. L’offerta non è adeguata alle richieste del club, ma soprattutto perché non vuole ripetere quanto fatto con Nicolò Zaniolo.

NO ALL’OFFERTA – Il Chelsea ieri ha presentato un’offerta all’Inter di 8 milioni per Cesare Casadei. Marotta e la dirigenza ha risposto con un secco “no” perché la sua valutazione è di circa 15 milioni. I nerazzurri non vogliono privarsi così facilmente del gioiellino prodotto della Primavera, soprattutto senza avere la possibilità di riacquistarlo. Sì, perché gli inglesi non concederanno mai il diritto di recompra. Ecco perché l’Inter preferirebbe cederlo a una squadra italiana, per monetizzare la sua partenza nel prossimo bilancio e al tempo stesso conservare il diritto di ricomprarlo, nel 2024, a una cifra prestabilita. L’esperienza negativa avuta con Zaniolo, sacrificato per 4,5 milioni più il 15% sulla futura rivendita, non va ripetuta.

Fonte: Corriere dello Sport – Andrea Ramazzotti

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh