Calciomercato

Bastoni, dopo lo sfogo del procuratore ecco i rumors? L’Inter non ci sente

Dopo le parole del suo procuratore, i rumors di mercato cominciano a circondare Alessandro Bastoni. Ma il suo futuro all’Inter non può essere in discussione

CAOS – Le parole di Tullio Tinti hanno alimentato il polverone mediatico intorno all’Inter, pur focalizzandosi solo su uno dei suoi assistiti, Alessandro Bastoni (QUI per recuperare le dichiarazioni). Questo tipo di dichiarazioni non aiuta di certo il club, che ha messo in stand by praticamente tutte le trattative di rinnovo, non soltanto quella che riguarda Bastoni.

DIFFERENZE – Anche Lautaro Martinez, infatti, attende un corposo adeguamento d’ingaggio, in rapporto al suo contributo alla causa nerazzurra. Ma le sue parole sono state decisamente diverse (vedi articolo). È innegabile che il club sia in grande difficoltà economica (QUI le ultime), ed è anche normale che la pubblicizzazione delle difficoltà non giovi alla causa di Suning.

SCENARI – Ma questo non comporta necessariamente che l’Inter sarà costretta a cedere tutti i suoi big a prezzo di saldo. Lo ha spiegato molto bene Maurizio Pistocchi nella giornata di oggi. Nello specifico, su Bastoni, hanno già cominciato a muoversi fastidiosi rumors di sottofondo (si parla di un interesse del Barcellona), ma il club nerazzurro non lo se lo lascerà scappare. Il contratto di Bastoni scade nel 2023, e questo aiuta certamente il club nelle trattative per il pagamento delle due mensilità incriminate, e per il rinnovo.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh