Primo Piano

Zhang lavora su due fronti per il presente e il futuro dell’Inter

Steven Zhang ha fatto la prima mossa, suscitando un polverone mediatico non indifferente. Suning lavora per ridurre il costo del lavoro nell’azienda Inter. Una settimana dopo la vittoria aritmetica dello scudetto, il clima, in casa nerazzurra, è tornato rovente

NOTA STONATA – La vittoria dello scudetto con largo anticipo non ha tranquillizzato le acque, all’interno e all’esterno dell’ambiente Inter. La richiesta di Steven Zhang ai calciatori non cade come un fulmine a ciel sereno, per chi ha seguito gli ultimi dieci mesi di storia nerazzurra (QUI tutti i dettagli). Di certo, però, ha contribuito a smorzare gli entusiasmi di un ambiente che non alzava un trofeo da più di dieci anni.

TURBOLENZA – Le pieghe della questione sono molto delicate: secondo “Sky Sport”, difficilmente i calciatori accetteranno una rinuncia totale alle mensilità in questione, che per il club si tradurrebbero in un risparmio di circa 25 milioni di euro lordi. Steven Zhang dovrà dunque intavolare colloqui individuali, e al momento non è chiara la posizione di Antonio Conte e del suo staff. Probabilmente anche per questo motivo è stata presa la decisione di annullare la conferenza stampa pre Inter-Roma.

SECONDO FRONTE – Spazio al campo almeno per qualche giorno dunque. Dopo il big match di mercoledì saranno avviati i colloqui individuali tra la dirigenza e i calciatori dell’Inter. Le strade della contrattazione si divideranno quasi certamente tra i tesserati in scadenza a fine giugno e quelli con contratto più lungo. Ma nel frattempo Zhang continua a cercare un partner disposto ad erogare il famoso finanziamento da 300 milioni di euro. Questo è il secondo fronte su cui lavora Suning, anche se al momento non sono state registrate grosse novità. In lizza ci sono i due soliti fondi americani, Bain Capital e Oaktree: la situazione resta però estremamente delicata.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh