Zanetti: “Lautaro Martinez via? Felice all’Inter. Conte, che futuro per noi!”

Articolo di
10 Aprile 2020, 22:54
Javier Zanetti
Condividi questo articolo

Zanetti si è appena soffermato ai microfoni di ESPN Argentina sul profilo Instragram dell’emittente. Il Vicepresidente dell’Inter si racconta a Jorge Barril: l’emergenza Coronavirus, la valutazione di Conte e il futuro di Lautaro Martinez. Di seguito le sue dichiarazioni

EMERGENZA CORONAVIRUS E IL RAPPORTO CON L’ARGENTINA

Javier Zanetti racconta il momento attuale: «Come stai? Tutto bene. Questo è un momento particolare per tutti. Sta soffrendo tutto il Mondo, aspettiamo che questo passi presto. Come si sta preparando l’Inter? Siamo stati tra i primi club a muoverci, capendo quello che poteva avvenire. La nostra proprietà è cinese e sapevamo quello che stava avvenendo in Cina. Nessuno si aspettava, però, tutto questo in Italia. Stiamo seguendo quello che man mano il Governo decide, rispettando le regole. La verità è che c’è molta preoccupazione. Anche per l’Argentina e i ragazzi della Fondazione PUPI. Dobbiamo restare tutti uniti per vincere questa partita».

LAUTARO MARTINEZ, PRESENTE E FUTURO DELL’INTER

Javier Zanetti commenta le prospettive per l’Inter: «Formare un gruppo con competenze specifiche è molto importante. Per me è una fase fondamentale per crescere come dirigente. Conte? Credo che il calcio sia opinabile, ognuno ha il suo gusto. Il mio bilancio è positivo. Abbiamo un allenatore dalle grandi capacità che vive il calcio in maniera intensa e lo trasmette ai calciatori. I giocatori sono cresciuti moltissimo: l’Inter ora ha un patrimonio di calciatori molto importante. Tutto indica che l’Inter ha un futuro molto promettente. Lautaro Martinez al Barcellona? Per prima cosa sono felice per il presente di Lautaro Martinez – dice Zanetti -. Dopo averlo seguito e parlato con Diego Milito, l’abbiamo preso: sapevamo che avrebbe avuto un gran futuro. Quando si compra un talento, lo si fa sempre in ottica futura. Ora sta dimostrando e lo sta facendo all’Inter. Ha appena 22 anni, avrà un gran futuro. Il presente nell’Inter gli permette di avere un presente nella Nazionale argentina. Sono felice perché lo vedo felice all’Inter. Poi è normale che i grandi club seguano calciatori di prospettiva importante. Però oggi ti dico che per come vedo concentrato Lautaro Martinez all’Inter, lo vedo ancora in Italia».

 


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE