Lukaku: “Inter, sogno diventato realtà. Questa maglia un onore, San Siro…”

Articolo di
31 Dicembre 2019, 14:38
Romelu Lukaku Inter-Genoa Romelu Lukaku Inter-Genoa
Condividi questo articolo

Con un post pubblicato sul suo profilo ufficiale di “Instagram”, Romelu Lukaku ha voluto fare un bilancio delle cose che gli sono successe nel decennio: giocare Mondiali ed Europei con il Belgio, la nascita del figlio e i momenti con il fratello Jordan. Ma anche il sogno di giocare per l’Inter, che si è realizzato quest’anno.

NAZIONALE – Ultimo giorno del 2019 e del decennio e per Romelu Lukaku è tempo di bilanci, a partire dalle esperienze con il Belgio: “Rappresentare il Belgio  ai Mondiali è stato un grande momento, così come lo è stato giocare a Euro 2016. Giocare per il mio Paese e segnare in queste competizioni è un’emozione indescrivibile”.

SOGNO REALIZZATO – Inevitabile per Lukaku anche dichiarare il suo amore per i colori nerazzurri e per la squadra che lo ha accolto nell’estate del 2019: “Giocare per l’Inter è stato un mio sogno fin da quando ero bambino che è ora diventato realtà, stiamo facendo bene ma dobbiamo continuare a dare tutti noi stessi. Ai tifosi dico che è un onore indossare questa maglia e giocare a San Siro. I momenti più belli sono quelli che posso condividere con mio fratello Jordan, il mio braccio destro, colui che mi supporta e mi critica più di tutti allo stesso tempo. Ti voglio bene fratello. Così come la nascita del mio bambino. Questo decennio è stato pieno di emozioni, di alti e bassi, ma questa è sempre stata la storia della mia vita. Godetevi l’ultimo anno del decennio, vi auguro un felice 2020″.

View this post on Instagram

Part2 representing @belgianreddevils at the @fifaworldcup was a great moment and the euro 2016 was nice to. Playing for my country and scoring at those tournaments its such a dope feeling. @inter was a dream of mine when i was a kid all of you guys know i love @adrianoimperador as a kid so being here now its a truly blessing we’re doing well but we have to keep giving everything we have. To the fans its an honour to where this shirt and play at san siro ?? but to me my favourite moments are the moment i can share with my brother @jlukaku94 my right hand man the one who sees everything.. my biggest support and biggest critic at the same time. Nothing but love for you dawg ❤️. And also the birth of my babyboy but you guys know i aint gonna post that that’s personal ?. This decade was full of emotions , ups and downs but that has been the story of my life. So enjoy the last year of 2019 and i wish you all happy and healthy 2020 ???

A post shared by Romelu Lukaku (@romelulukaku) on



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.