Primo Piano

Inter, Suning fatica a trovare acquirenti: i motivi. Aiuto da Oaktree? – Bloomberg

L’Inter non vive un momento economicamente semplice, così come tante altre società di calcio segnate dalla pandemia. Suning continua a cercare acquirenti, ma secondo Bloomberg le cosiddette sponsorizzazioni regionali scoraggiano i pretendenti. Oaktree Capital Group potrebbe correre in soccorso del club nerazzurro

DIFFICOLTÀ – L’Inter dal punto di vista sportivo vive un buon momento, con il primo posto in classifica a sei giornate dalla fine ma economicamente la situazione non è per nulla semplice. Suning continua a cercare acquirenti, ma secondo una corposa inchiesta di Bloomberg le cosiddette sponsorizzazioni regionali scoraggiano i potenziali pretendenti. Per questi ultimi, infatti, non c’è certezza che le cosiddette entrate da sponsorizzazione regionale siano in realtà una fonte di reddito sostenibile in caso di cambio di proprietà, complicando la valutazione del patrimonio totale, secondo alcune fonti che hanno familiarità con i colloqui.

SPONSORIZZAZIONI CINESI – Il club ha raccolto oltre 260 milioni di euro di entrate da entità cinesi, equivalenti a un quarto delle vendite totali – scrive Bloomberg -, tra il 2017 e il 2019. Oltre al campo di allenamento, l’Inter ha ricevuto contributi annuali per un totale di 45 milioni di euro da parti cinesi non affiliate per servizi tra cui “turismo e istruzione”, nonché diritti di marchio e media in alcune parti dell’Asia.

DEBITI – Le perdite dell’Inter hanno superato i 102 milioni di euro nel 2020. BC Partners, uno dei fondi in trattative con Suning, ha già abbandonato un accordo a seguito dei dubbi sulla stabilità a lungo termine dei pagamenti cinesi. I potenziali acquirenti che hanno considerato di investire nell’Inter hanno deciso di non andare avanti dopo aver valutato la parte delle entrate legate alle entità cinesi, hanno detto alcune fonti. Un possibile acquirente ha affermato che il suo gruppo ha identificato un debito totale presso il club di circa 500 milioni di euro e che procederà solo se ci sarà una completa ristrutturazione del debito e del patrimonio.

AIUTO ECONOMICO – Bloomberg, citando sempre fonti vicine alle trattative, afferma che Oaktree Capital Group è in trattative avanzate con l’Inter per fornire 150 milioni di euro come sostegno alle finanze del club. Le società hanno tenuto diversi incontri nell’ultimo mese e un possibile accordo con l’Inter potrebbe portare Oaktree a un certo punto a diventare azionista di minoranza della squadra.

Fonte: bloomberg.com – Tommaso Ebhardt e Daniele Lepido

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh