FocusPrimo Piano

Conte con l’Atalanta reitera il messaggio: non c’è spazio per Eriksen

Conte ancora una volta ha fatto capire il suo pensiero su Eriksen. Con l’Atalanta il centrocampista non è entrato in campo, nemmeno tra i cinque cambi.

ANCORA IN PANCHINA – Atalanta-Inter ha confermato quanto visto col Real Madrid. Non è questione di trovare abbastanza indizi per fare una prova, ormai la situazione è chiara. E va accettata. Nel big match contro gli uomini di Gasperini Eriksen non ha visto il campo. Per la seconda volta consecutiva. Per di più stavolta Conte non si è limitato a effettuare tre cambi, come in Champions League. Li ha sfruttati tutti e cinque, scegliendo Gagliardini, Perisic, Lukaku. D’Ambrosio e Hakimi.

INAFFIDABILE – Eriksen era una delle poche opzioni offensive in panchina. Eppure Conte non l’ha considerato. Confermando quella che evidentemente è la sua visione. Il danese nei big match non può giocare. Troppo morbido o forse inaffidabile tatticamente. O entrambe. In ogni caso, con limiti che evidentemente superano di molto i potenziali plus. Qualunque sia la motivazione il tecnico di lui non si fida. E dunque non lo manda in campo, punto. In particolare va sottolineato che non si fida a farlo subentrare. In generale. Delle sei volte che è partito dalla panca solo tre volte lo ha sfruttato come cambio. Per 9, 11 e 22 minuti. Ancora una volta, sembra che il numero 24 non dia abbastanza in campo per giustificare un cambio di assetto o qualche forma di sacrificio per averlo.

MINUTI CHE PARLANO – Il minutaggio del centrocampista è la cartina al tornasole della sua situazione. E’ vero che Eriksen è partito titolare in 4 gare, ma i suoi minuti totali sono 301. Divisi per le sue 7 presenze fanno 43 di media a partita. Manco un tempo. Vidal, per dirne uno, è a oltre il doppio con 661. Nella rosa dell’Inter è il quindicesimo giocatore per minutaggio. Lo supera anche Darmian, subito dietro di lui c’è Skriniar con 259. Notate bene che il numero 24 è sempre stato disponibile. Niente problemi fisici né legati al Covid. In compenso i suoi compagni sì, anche i centrocampisti. Quindi queste sono pure scelte tecniche.

 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh