Bordalas (Getafe): “Inter molto forte, è favorita! Spero nelle 2 partite, ma…”

Articolo di
25 Maggio 2020, 22:33
José Bordalas Getafe José Bordalas Getafe
Condividi questo articolo

Bordalas – allenatore del Getafe -, intervenuto sulle frequenze di “Tele Radio Stereo”, parla della situazione spagnola dopo lo stop forzato. In attesa che venga ufficializzato il calendario degli ottavi di Europa League contro l’Inter, avversario rispettato e temuto

PERICOLO QUARTI DI FINALE – Non vede l’ora di tornare a guidare il suo Getafe dalla panchina Pepe Bordalas, prossimo avversario dell’Inter in Europa League: «Essere in una competizione europea e affrontare l’Inter è qualcosa di incredibile per una squadra modesta come la nostra. Affrontarli è qualcosa di unico! L’Inter è favorita. Ha una rosa formidabile, un grande blasone, una storia splendida e una bella tifoseria. Si tratta di una grande squadra. Mi piacerebbe giocare le partite normalmente, con il solito format dalla doppia partita. Andata e ritorno. Ma non sappiamo cosa deciderà la UEFA. Per noi è importante tornare alla normalità per vivere le solite sensazioni. Inter favorita come lo era l’Ajax? Abbiamo giocato due grandi partite e siamo passati. Questo è il calcio. Passare il turno è stato meraviglioso, ma sappiamo che l’Inter è una squadra davvero forte in questo momento».

IL PEGGIO ALLE SPALLE – Non solo calcio giocato, ovviamente, ma anche motivata preoccupazione in questo periodo. Bordalas spiega com’è la situazione in Spagna in vista della ripartenza della Liga dopo lo stop causato dal Covid-19: «Al momento fortunatamente le cose sono migliorate molto, soprattutto nelle ultime settimane. I contagi sono diminuiti e la situazione è migliorata. Sono ricominciati anche gli allenamenti con l’idea di riprendere il campionato a partire dall’11-12 giugno. Siamo tutti preoccupati per il virus, ma il timore è diminuito con il passare delle settimane e ora siamo un po’ più tranquilli. Stiamo cercando di osservare tutto l’iter per lavorare in sicurezza e prevenire ogni tipo di contagio».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.