Mancini: “Bastoni può diventare come Chiellini o Bonucci. Sempre meglio”

Articolo di
18 Novembre 2020, 23:25
Roberto Mancini Italia Roberto Mancini Italia
Condividi questo articolo

Mancini elogia Bastoni, stasera titolare in Bosnia-Italia (vedi articolo) e alla terza partita consecutiva in azzurro, dopo l’esordio di sette giorni fa contro l’Estonia. Il commissario tecnico, in collegamento con Rai Sport (essendo ancora positivo al Coronavirus non ha potuto guidare la squadra), ha parlato del difensore dell’Inter.

GRAN CRESCITA – Tre partite su tre in questa sosta per Alessandro Bastoni, tutte per intero e facendo ottima figura. Sul difensore dell’Inter, nel post partita di Bosnia-Italia, si esprime anche Roberto Mancini: «Bastoni è un ragazzo giovane, che questa settimana ha fatto in dieci giorni tre partite una dietro l’altra, giocando sempre meglio. È molto giovane, può migliorare tantissimo e può diventare un nuovo Giorgio Chiellini o Leonardo Bonucci. Poi ce ne sono altri nell’Under-21 e nell’Under-20, che sono bravi: devono solo giocare».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.