Mondo Inter

Zurigo-Basilea senza Esposito, ma con una sfida tra ‘nerazzurri’ in campo

Esposito è stato costretto a saltare Zurigo-Basilea per un problema muscolare, ma in campo c’era comunque tanto nerazzurro. Da una parte Males, talento in prestito dall’Inter, dall’altra l’ex Gnonto.

RIPRESA EMOZIONANTE – Un altro problema fisico ha costretto Sebastiano Esposito ai box (vedi articolo), ma nel match di Super League tra Zurigo e Basilea i tifosi dell’Inter possono comunque consolarsi vedendo all’opera due talenti legati al mondo nerazzurro. Il classe 2001 Darian Males, in prestito dal club meneghino, parte titolare e lascia il campo al 68′. L’ex Wilfried Gnonto, con un passato nelle giovanili dell’Inter, inizia invece dalla panchina ed entra al 61′. Gli ospiti passano in vantaggio al 29′ con Arthur Mendonça Cabral e vanno negli spogliatoi in vantaggio di una rete. Nella ripresa succede di tutto. Prima arriva il pareggio di Nikola Boranijasevic al 47′, poi il nuovo vantaggio del Basilea 1′ più tardi con Dan Ndoye. L’autogol di Fabian Frei riporta il match sul 2-2 al 53′. Liam Millar al 63′ sigla il 2-3. Nei minuti di recupero altre emozioni forti: al 96′ Assan Ceesay realizza l’insperato pareggio, chiudendo il match su un pirotecnico 3-3 all’ultimo respiro.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh