Valentini: “Conte, reazione inconcepibile! Inter avrebbe dovuto salutarlo”

Articolo di
7 novembre 2019, 18:31
Antonello Valentini

Antonello Valentini, ex-dirigente FIGC, sulle frequenze di “TMW Radio” durante il programma “Maracanà” commenta lo sfogo di Antonio Conte dopo Borussia Dortmund-Inter.

REAZIONE INCONCEPIBILE – Parole dure quelle di Antonello Valentini nei confronti di Antonio Conte: «Nella mia esperienza non ho mai sentito, almeno in Italia, un allenatore reagire in quella maniera dopo la sconfitta di Dortmund. I programmi sono stati condivisi con lui, lui si è sempre lamentato, ha sempre detto che l’organico non era di tale forza o di tale competitività. Ma la cosa che mi è dispiaciuta di più è sicuramente la citazione fatta su Nicolò Barella e Stefano Sensi. Un allenatore come Conte non può dire “chi mettiamo dentro? Barella che abbiamo preso dal Cagliari e Sensi dal Sassuolo?”. Sono giocatori che innanzitutto ti ritrovi il giorno dopo in spogliatoio. È un pessimo precedente nel rapporto tra il gruppo-squadra e l’allenatore. In altre circostanze, pur capendo la rabbia per la sconfitta, un’altra società che non fosse nelle condizioni in cui è l’Inter, che è seconda in classifica, avrebbe detto al suo allenatore “la ringraziamo tanto, è stato bello. Arrivederci, sarà per un’altra volta”. Reazioni di questo tipo, a quei livelli, sono inconcepibili».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE