Tuchel: “Icardi, non un buon momento. Senza Mbappé una mancanza”

Articolo di
1 Agosto 2020, 17:50
Condividi questo articolo

Thomas Tuchel, allenatore del PSG, ha parlato dopo la vittoria ai rigori nella Coppa di Lega francese contro l’Olympique Lione. Il tecnico si è soffermato sulla mancanza di gol segnati (la sfida è finita infatti 0-0), imputando anche a Mauro Icardi di star attraversando un momento non proprio brillante.

PROBLEMI IN ATTACCO – In vista della Champions League, dove il PSG affronterà l’Atalanta, Thomas Tuchel cerca soluzioni in attacco. L’infortunio di Kylian Mbappé ha infatti costretto il tecnico a cercare altre soluzioni. Soluzioni che al momento non arrivano, dal momento che – secondo l’allenatore tedesco – l’ex Inter Mauro Icardi non sta attraversando un buon momento. Queste le sue parole al termine della sfida vinta ai rigori in Coppa di Lega francese contro l’Olympique Lione: «Neymar ha trovato delle soluzioni per essere decisivo, è il nostro giocatore chiave. Purtroppo al momento, una migliore connessione in campo che quella che ha con Kylian (Mbappé) non è possibile. Anche perché per Mauro non è sicuramente il miglior momento. Senza Kylian ci manca un attaccante per attaccare con più rapidità. Dobbiamo trovare altre soluzioni, ne abbiamo parlato prima della partita. Non abbiamo perduto la concentrazione e c’è buona atmosfera nel gruppo. Sono molto contento».

Fonte: Le Parisien

 



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.