Trevisani: “Sensi entrato all’Inter senza chiedere permesso. Nainggolan…”

Articolo di
26 luglio 2019, 08:34
Riccardo Trevisani

Riccardo Trevisani è stato ospite dell’edizione di Sky Sport 24 dedicata al calciomercato. Il giornalista ha elogiato Stefano Sensi per come si è presentato all’Inter e poi si è espresso sui due giocatori ai margini del progetto di Antonio Conte, ossia Mauro Icardi e Radja Nainggolan.

OTTIMO ACQUISTORiccardo Trevisani celebra Stefano Sensi: «Mi ha veramente impressionato. Non tanto per il giocatore, che già al Sassuolo secondo me l’impatto con Roberto De Zerbi è stato molto importante e gli ha aperto un mondo differente di visione calcistica, poi è esploso in Nazionale con Roberto Mancini e da lì non si è fermato. Credo che Sensi sia entrato nell’Inter senza chiedere permesso: è entrato come se avesse sempre giocato per l’Inter, gol al Lugano e grande partita con la Juventus. Sarà uno dei giocatori fondamentali anche perché Antonio Conte vuole far giocare la squadra, perché la solidità difensiva l’ha già trovata con Luciano Spalletti e quindi Sensi deve distribuire».

GLI ESCLUSI – Trevisani poi giudica la voce di Radja Nainggolan al Cagliari: «Momento familiare molto complicato, ma apre nel momento in cui tutte le squadre che si sono avvicinate e fanno la Champions League non dovessero concretizzarsi. Io tengo il 10% di ipotesi che l’Inter, in mezzo a tanti problemi, a un certo punto possa decidere che questo ragazzo belga così scarso non è a giocare a pallone. Da tenere? Con un regolamento ferreo sì. Mauro Icardi? Credo che la linea sia stata chiarissima fin dal primo giorno, non è quasi mai tornata indietro. La coerenza è secondo me molto apprezzabile, vediamo se la coerenza non diventa un boomerang. A me la linea è piaciuta, perché quando si supera un limite non si può tornare indietro».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE