Mondo Inter

Trevisani: “Eriksen in Siviglia-Inter? Spero di no, ecco perché. Messi…”

Eriksen partirà dalla panchina per Siviglia-Inter, salvo sorprese. Il danese è una delle opzioni a gara in corso, ma Riccardo Trevisani si augura che non possa essere un’arma necessaria. Il giornalista, oltre a spiegare i motivi di questa sua affermazione, da Sky Sport 24 ha parlato anche della situazione riguardante Messi.

LA FINALERiccardo Trevisani mette a confronto chi si sfiderà per l’Europa League stasera a Colonia: «Per me delle due la più forte è l’Inter, nel complesso degli undici e dell’allenatore oltre che della struttura. Facendo un undici delle due squadre ci sono più giocatori dell’Inter che del Siviglia, a cominciare dal portiere. Vero che le finali sono più complicate, c’è più tensione e tutto può essere ribaltato: il Siviglia qui ha esperienza da vendere. Antonio Conte ha ragione quando dice che non ha esperienza: c’è solo Diego Godin. Il Siviglia è una squadra che gioca a pallone. Secondo me manca un centravanti di peso, tant’è che i gol li ha fatti Lucas Ocampos partendo dall’esterno. Se dovesse vincere non lo farà come l’Inter con lo Shakhtar Donetsk: l’Inter in verticale fa più male, ma il Siviglia non lascia spazi. Per vincere l’Inter dovrà fare una grande partita».

I SINGOLI – Trevisani parla anche di Lionel Messi, dopo le voci di ieri (vedi articolo): «Io non credo assolutamente che andrà via dal Barcellona. Magari potrà andare in Argentina a fine carriera a fare un anno. A lui piace ogni tanto essere coccolato, fare qualche dichiarazione per sentirsi ancora più importante di quanto non sia. Christian Eriksen? È molto complicato, secondo me, pensare di vederlo in campo presto nella partita. Se stai vincendo non puoi togliere uno dei due attaccanti troppo presto, e non puoi togliere un centrocampista. Se vedi Eriksen in campo, per esempio, al posto di Roberto Gagliardini vuol dire che l’Inter è sotto: speriamo di non vederlo».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh