Teotino: “Lautaro Martinez? Inter in crescita, lui non molto. Mertens…”

Articolo di
6 Maggio 2020, 13:19
Condividi questo articolo

Intervenuto sulle frequenze di “Radio Sportiva” nel corso della trasmissione “Microfono Aperto”, il giornalista Gianfranco Teotino ha parlato del futuro dell’attaccante dell’Inter, Lautaro Martinez, e di quello di Dries Mertens

CALCIOMERCATO – Queste le parole del giornalista Gianfranco Teotino partendo dalle prospettive per il calciomercato di Inter e Juventus. «C’è una rivalità molto forte tra Juve e Inter, sono le 2 società più ricche e si fanno concorrenza anche sul mercato. Su di loro c’è una marcatura stretta ed è anche logico».

CONCLUSIONE CAMPIONATO – Teotino sullo slittamento del campionato. «Qualsiasi sia la conclusione a cui si arriverà, contiene già in sé controindicazioni».

MERTENS – Teotino sul futuro dell’attaccante del Napoli, Dries Mertens, nel mirino anche dell’Inter. «Napoletano nello spirito ma è in rotta con De Laurentiis. Questa frattura non è ancora stata ricomposta ma non escludo si possa fare la pace e che resti a Napoli».

LAUTARO MARTINEZ – Teotino sul destino di Lautaro Martinez, centravanti dell’Inter sulle cui tracce c’è il Barcellona. «Se c’è la volontà del giocatore e la clausola rescissoria diventa difficile trattenerlo. L’Inter è in crescita ma in questa stagione non ha migliorato moltissimo rispetto alle stagioni precedenti».

PORTE CHIUSE – Teotino sul campionato senza pubblico. «Chi ha l’abbonamento dovrà avere un rimborso e penso che le società dovranno agevolare i tifosi, se possibile anche con altre formule».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.